HOME I ATTUALITĄ I RIVENDITORI I SUPPORTO

Lacanche

Se connecter

Capesante e gamberetti al profumo di aneto

Fate aprire e pulire le capesante dal vostro pescivendolo di fiducia.

  1. Sciacquare delicatamente le capesante e asciugarle con il panno.
  2. Tagliarle in due nel senso dello spessore.
  3. Accendere il fuoco a gas.
  4. Far fondere il burro nella padella.
  5. Saltare le capesante nel burro (1-2 minuti per lato). Aggiungere quindi il fumetto di crostacei.
  6. Sfumare il tutto con il vino bianco.
  7. Abbassare la fiamma al minimo ed aggiungere i gamberetti.
  8. Unire la crème fraîche e l’aneto. Per finire, salare e pepare con parsimonia. Prima di servire, si potrà decorare ogni piatto con 1-2 “fleuron” di pasta sfoglia.

INGREDIENTI 

  • 12 capesante
  • 100 g di gamberetti (sgusciati)
  • 40 g di burro
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  •  3 cucchiaini di fumetto di crostacei 
  • 1 mazzetto di foglie di aneto
  • 3 cucchiai di crème fraîche
  • a piacere: “fleuron” di pastasfoglia

UTENSILI 

  • 1 grande padella
  • 1 coltello per sfilettare
  • 1 ciotola di vetro
  • 1 piccola caraffa
  • 1 vasetto di porcellana
  • 1 panno per asciugare