supportoactualitàcontatto

Lacanche

Se connecter

Quiche tradizionale

Mettere la farina nella zuppiera, aggiungere una presa di sale, l’acqua e il burro ammorbidito. 

  1. Impastare il tutto prima con il cucchiaio di legno e poi con le mani, fino ad ottenere una pasta morbida.
  2. Rosolare le cipolle nel burro finché sono trasparenti e leggermente caramellate. TENERE DA PARTE.
  3. Scottare la pancetta affumicata in acqua bollente. TENERE DA PARTE.
  4. Ungere la tortiera e foderarla con la pasta, coprendo bene anche i bordi.  PRERISCALDARE IL FORNO A 200°C.
  5. Spennellare i bordi con il rosso d’uovo. PUNZECCHIARE LA PASTA CON UNA FORCHETTA E INFORNARE “IN BIANCO” PER 10 MIN.
  6. Dopo questa prima cottura, ricoprire la pasta con le cipolle e la pancetta.
  7. Tritare le erbe aromatiche e distribuirle sulla pancetta.  
  8. Mescolare la crème fraîche e le uova e versare il composto nella tortiera.
  9. Infornare la quiche e cuocerla per 25 minuti a 200°C e poi per altri 20 min. a 220°C.

INGREDIENTI 

PER LA PASTA:

  • 200 g di farina
  • 100 g di burro
  • 4 cucchiai d’acqua
  • 1 presa di sale
  • 1 rosso d’uovo

PER IL RIPIENO:

  • 6 fette sottili di pancetta affumicata
  • 3 cipolle sbucciate e affettate sottili
  • 6-8 steli di erba cipollina
  • 1 piccolo mazzetto di prezzemolo
  • 80 g di burro
  • 3 uova
  • 40 cl di crème fraîche

UTENSILI 

  • 1 tortiera dal bordo alto, diametro 28 cm
  • 1 padella, diametro 30 cm
  • 1 casseruola di acciaio inox
  • 1 ciotola di vetro
  • 1 zuppiera di vetro
  • 1 ramaiolo grande
  • 1 pennello
  • 1 cucchiaio di legno