HOME I ATTUALITÀ I RIVENDITORI I SUPPORTO

Lacanche

Se connecter

Un’esperienza secolare

Nei tempi più antichi a Lacanche si producevano soltanto piccole quantità di semplici oggetti in ghisa. Ma già all’inizio del XIX secolo l’evoluzione tecnologica, con l’introduzione dei forni di seconda fusione, permise di passare alla produzione su larga scala di una grande varietà di oggetti, tra cui anche pentole, utensili da cucina e apparecchi di cottura. Proprio a Lacanche videro la luce i primi “Réchauds Potagers” (riscaldatori per verdure), e più tardi i primi fornelli e gruppi di cottura di tutta la Francia, destinati sia ai privati, sia ai ristoratori. Il villaggio della Borgogna è stato quindi la culla di un intero settore industriale.

Nei primi anni del Novecento, grazie all’uso della lamiera d’acciaio e dello smalto colorato, questi apparecchi ( che all’epoca funzionavano a legna o carbone) assunsero un aspetto estetico più curato ed elegante.  Alcuni modelli dell’epoca sono ormai dei veri e propri pezzi da collezione.

Nel corso del XX secolo gli apparecchi per la cucina, ed in particolare fornelli e forni, diventano sempre più pratici ed ergonomici, grazie soprattutto alle nuove possibilità di sfruttare il gas e l’energia elettrica per la cottura degli alimenti.